T-Cloud la piattaforma TAWeb per il DAS elettronico

La nostra piattaforma cloud permette la gestione dei movimenti e documenti doganali garantendo sicurezza, performance, storicizzazione dati e facilita‘ d’uso tutto a portata di click

Dal 01 ottobre 2020 il DAS diventa Elettronico (eDAS)

L’articolo 11 del decreto legge 26 ottobre 2019, n.124 convertito, con modificazioni, dalla legge 19 dicembre 2019, n.157 e modificato dall’art.130 del Decreto “Rilancio” (D.L. 19 maggio 2020, n. 34) ha stabilito l’obbligatorietà del DAS elettronico a far data 1 ottobre 2020.

La presentazione del nuovo documento telematico sara’ limitata alla circolazione nel territorio nazionale.

Le partenza sono state scaglionate in base ai vari prodotti commercializzati.

Le scadenze

1 OTTOBRE 2020
eDAS per la benzina e del gasolio usati come carburante, assoggettati ad accisa.

1 marzo 2022
Per benzina e gasolio usati come carburante denaturari utilizzati in ambito agricolo.

30 giugno 2022
per benzina e gasolio utilizzati per riscaldamento o altri impieghi diversi da quelli gia’ previsti in precedenza, olio lubrificanti, bitumi di petrolio, alcool, additivi per carburanti.

Soggetti e prodotti coinvolti

  1. Esercenti depositi commerciali
  2. Esercenti impianti di distribuzione non presidiati

I prodotti coinvolti sono determinati in base alle date di partenza (sopra specificate) e coinvolgono entrambi i settori Energetici e Alcoli.

Come abilitare la propria attività all’ eDAS

Il nuovo processo prevede l’abilitazione ai servizi dell’agenzia delle dogane con il Modello Autorizzativo Unico (MAU) ed erogato attraverso il Portale Unico Dogane (PUD), per poter accedere ai servizi/applicazioni o per delegare altro soggetto si deve comunque disporre dell’identità digitale e procedere alla nomina del GESTORE (delle autorizzazioni ai servizi digitali).

Le novita’ dopo l’open hearing del 06 giugno 2022

La dogana ha ribadito la volontà di proseguire sulla strada della digitalizzazione dei documenti fiscali per tutti i prodotti sottoposti alla loro sorveglianza.

Nell’open hearing diverse associazioni di categoria hanno espresso alcune perplessita’ sulla partenza di alcuni prodotti, vedi gli oli lubrificanti e il GPL, al 30 giugno 2022 richiedendo interventi, anche di natura tecnica, per la gestione di questi prodotti. Puoi leggere qui gli interventi.

Le decisioni della Dogana alla fine dell’open hearing

Al termine dell’open hearing la dogana ha confermato diversi punti sulla partenza dell’eDAS al 1 luglio 2022:

  • A partire dal 1 Luglio 2022 si e’ obbligati all’emissione dell’ eDAS per tutti i prodotti energetici sfusi, ad eccezione per le consegne con quantità non predeterminate (Das collettivi).
  • L’eDas sarà obbligatorio dal 1 Luglio per il GPL solo per i carichi con quantità predeterminate.
  • Oli Lubrificanti ed i Bitumi, l’obbligo viene posticipato al 1 Gennaio 2023
  • Possibilità di emissione per gli Oli lubrificanti ed i Bitumi di petrolio dell’ e-AD.

Attualmente siamo in attesa di una nota esplicativa che renda ufficiale quanto detto nell’open hearing tramite la pubblicazione di una circolare ufficiale.

TUTTE LE PRINCIPALI NOVITA’ DELL’ eDAS

  • Il codice di accisa o codice ditta del deposito mittente;

  • Il numero identificativo e data della fattura elettronica emessa per la cessione del prodotto estratto dal deposito (in caso di fatturazione differita è indicato il numero di riferimento locale);

  • partita IVA del primo vettore e la denominazione del primo incaricato del trasporto, targa del mezzo e quella dell’eventuale rimorchio o semirimorchio;

  • Denominazione commerciale e codici NC e CPA del prodotto trasportato;

  • Peso a vuoto del mezzo risultante dalla carta di circolazione, e peso netto della spedizione.

  • Durata strettamente necessaria prevista per il trasporto in base al tragitto da effettuare, comunque non superiore alle 18 ore;

  • Risposta elettronica e-DAS presi in carico ove previsto dalla normativa.

Agenzia delle Dogane 6 giugno 2022

Clicca sull’immagine per visionare la presentazione dell’ open hearing tenuto dall’Agenzia delle Dogane

PIATTAFORMA T-CLOUD FACILE, SEMPLICE, SICURA

Il modulo Telematizzazione accise e Documenti di accompagnamento, presente sul mercato già dal 2008, oggi conta più di 1.500 clienti nei diversi settori merceologici (energetici, alcoli e tabacchi).

TAWeb T-CLOUD
T-CLOUD è la nostra soluzione cloud TAWeb multiaziendale, multisoggetto e multiutente.
Lo scambio dati con l’Agenzia delle Dogane è completamente AUTOMATICO , sia per le movimentazioni che per i documenti, senza necessità dell’intervento dell’operatore, per la firma del file e per l’accesso al portale.
Questo significa risparmio economico su acquisto, configurazione, installazione, manutenzione e dismissione di hardware e software. Inoltre vengono liberate energie umane prima completamente dedite alla gestione dell’infrastruttura; la gestione di tutta l’architettura informatica è demandata al provider.

Infine la connessione ai dati può avvenire da qualsiasi posto e in qualsiasi momento, anche attraverso smartphone, netbook, portatili o pc desktop; è possibile mettere in atto un sistema di sicurezza volto a proteggere i dati e le reti con servizi sempre presidiati da backup

TECNOLOGIA
Sviluppato con tecnologie di ultima generazione, è utilizzabile attraverso browser, PC, tablet o smartphone; prevede l’esportazione di tutti i dati sia in Excel che in Pdf; è dotato di un sistema di avvisi che possono essere ricevuti tramite mail, messaggi o notifiche telefoniche.

FLESSIBILITA’
Si adatta perfettamente, in modo semplice e funzionale alle esigenze di diverse “realtà” commerciali quali: piccole aziende, commercialisti, tecnici, studi professionali, organizzazioni di categoria.
TAWeb si integra con il vostro ERP aziendale, possiamo analizzare insieme ai vostri IT il sistema informativo per proporvi le soluzioni più adatte a migliorare la vostra qualità del lavoro.

HELP DESK
Il nostro servizio di teleassistenza è un modo semplice e veloce per creare una connessione verso i nostri clienti e aiutarli in tempo reale sulle difficoltà riscontrate.
Basta semplicemente scaricare un piccolo file eseguibile, avviarlo e comunicare l’ID del computer all’help desk per la connessione.
Ricordiamo che l’assistenza tecnica avviene nel pieno rispetto della privacy dell’utente, secondo la normativa vigente in materia di privacy (GDPR).

SICUREZZA
La robusta piattaforma tecnologica su cui si basa TAWeb, garantisce affidabilità e continuità di servizio. La gestione di utenti e ruoli consente di definire, per ogni utente, le funzioni che è autorizzato a svolgere.
Un sistema personalizzabile per la gestione delle password, consente di tenere alto il livello di sicurezza dei dati. L’infrastruttura cloud di TAWeb viene controllata mensilmente da un ente esterno con test di vulnerabilità e di intrusione.