Il Programma che gestisce in modo semplice e automatico il nuovo MVV elettronico! L’ MVV elettronico (MVV-E) già si può utilizzare grazie al decreto MIPAAF dell’ aprile 2018. Questo documento (ad oggi facoltativo) diventerà obbligatorio nei prossimi mesi e sostituirà l’MVV eliminando gli obblighi di vidimazione. Il vantaggio principale dell’ MVV elettronico è quello di offrire agli operatori del settore un’enorme semplificazione. Basterà infatti inviare l’MVV elettronico tramite TAWeb al Mipaaf e in pochi secondi tornerà indietro il file in formato PDF già valido come documento di accompagnamento da consegnare al trasportatore. L’MVV telematico è sicuro perché soggetto ad operazione di validazione da parte del MIPAAF che ne garantisce l’autenticità.

Con diversi interventi di prassi, l’Amministrazione finanziaria ha consentito ai soggetti esportatori abituali di:

  • aumentare o diminuire in corso d’anno, l’ammontare del plafond disponibile indicato nella dichiarazione d’intento;
  • non avvalersi, per alcune operazioni, del plafond ivi indicato;
  • revocare la dichiarazione d’intento.

Leggi l’articolo completo

E’ nato TAWeb Gestione Documenti, progettato e realizzato per aiutare in modo facile e veloce il lavoro quotidiano delle aziende per l’emissione di tutti i documenti di vendita (DDT, Fatture di accompagnamento, Fatture differite, ricevute fiscali, DAS, Note credito, Bolle reso verso i fornitori, Note debito) fino all’emissione di documenti particolari come gli MVV documenti di accompagnamento dei prodotti vitivinicoli. Per maggiori informazioni e per vedere una demo del Programma contattaci allo o863-413035 o scrivi ad aseminara@siacweb.it

Nelle compravendite di carburanti non possono essere più utilizzate le lettere d’intento e quindi non può essere autorizzato lo status di esportatore autorizzato per effettuare operazioni non imponibili IVA, salvo che a vendere il prodotto siano depositi commerciali e  ad acquistarlo siano imprese di autotrasporto.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Il decreto fiscale rilancia il tema del Das (documento di accompagnamento semplificato) telematico, per consentire alle merci che hanno assolto l’accisa di circolare, finalmente, sulla scorta di un documento informatico e non più sulla base di un foglio bollato a secco dalle dogane. L’articolo 11 del decreto fiscale, infatti, dispone che, con determinazione del direttore dell’agenzia Dogane e dei Monopoli da adottare entro 60 giorni, sono fissati tempi e modalità per introdurre l’obbligo, entro il ..

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

L’ MVV elettronico (MVV-E) già si può utilizzare grazie al decreto MIPAAF dell’ aprile 2018.  Questo documento (ad oggi facoltativo) diventerà obbligatorio nei prossimi mesi e sostituirà l’MVV eliminando gli obblighi di vidimazione.

Il vantaggio principale dell’ MVV elettronico è quello di offrire agli operatori del settore un’enorme semplificazione. Basterà infatti inviare l’MVV elettronico tramite TAWeb al Mipaaf e in pochi secondi tornerà indietro il file in formato PDF già valido come documento di accompagnamento da consegnare al trasportatore.

L’MVV telematico è sicuro perché soggetto ad operazione di validazione da parte del MIPAAF che ne garantisce l’autenticità.

Per tutte le informazioni chiama il numero: 0863-413015